Le amiche chiamano e io rispondo: sarà fatto! E fu così che ho sfornato questa torta a sentir loro molto buona! La torta è composta da un pan di Spagna bagnato con uno sciroppo al mandarinetto, crema chantilly all’italiana,  una gelèe di mango e per ultimo la decorazione con panna e mascarpone! Fiorellini in pasta di zucchero.

Per una torta 30 x 40

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • 600 g di uova intere
  • 445 g di zucchero
  • 2 g di sale
  • 1 limone grattugiato
  • 300 g di farina 00
  • 100 g di fecola

Per lo sciroppo

  • 300 g di acqua
  • 150 g di zucchero
  • La scorza di 1 limone biologico
  • Acqua fior d’arancio qb
  • Mandarinetto ( il mio) qb

Per la crema

  • 145 g di tuorli
  • 500 g di latte
  • 150 g di zucchero
  • 20 g di amido di mais
  • 20 g di amido di riso
  • Scorza di un limone
  • 2,5 g di gelatina
  • 1 bacca di vaniglia

Per la chantilly

  • La crema della ricetta sopra
  • 500 g di panna
  • 150 g di zucchero a velo

Per la gelèe di mango

  • 500 g di purè di mango
  • 125 g di zucchero semolato
  • 10 g di gelatina
  • 50 g di destrosio
  • 10 g di succo di limone

Per la stuccatura e decorazione

  • 750 g di panna fresca + 250 g per stuccare
  • 750 g di mascarpone
  • 150 g di zucchero a velo

Procedimento

Per il pan di Spagna

Montate le uova, lo zucchero, il sale e la scorza di limone con le fruste o in planetaria per circa 20 minuti a media velocità. Setacciate la farina insieme alla fecola e incorporate a mano delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto. Versate nella teglia imburrata e infarinata.  Cuocete a 170°C per 20 minuti e comunque facendo la prova stecchino.

Per lo sciroppo

Far bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza del limone. Togliete dal fuoco, colate per eliminare la scorza del limone e lasciate raffreddare un pò. Aggiungete l’acqua fior d’arancio e il mandarinetto. Assaggiate fino ad arrivare al vostro gusto preferito.

Per la crema

Fate bollire il latte con la scorza del limone. In una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero gli amidi e la bacca di vaniglia. Colate il latte e unitelo al composto di uova . Rimettete sul fuoco e spegnete appena comincia ad addensarsi,  togliete dal fuoco, versate in una ciotola aggiungete la gelatina strizzata e frustate bene fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Coprite con pellicola a contatto e conservate in frigorifero.

Per la gelèe di mango

Tagliate il mango a pezzetti e frullate fino a ottenere un composto liscio. Scaldate una piccola parte e fate sciogliere gli zuccheri e la gelatina fatta ammollare. Unite al resto del mango, aggiungete il succo di limone e miscelate bene. Versate in uno stampo piu piccolo di quello del pan di spagna e foderato con pellicola. Attenzione questa operazione va fatta in precedenza in modo da inserirla congelata quando si farcisce la torta.

Per farcire e decorare

Tagliate a metà il pan di Spagna, bagnate con lo sciroppo. Unite la crema alla panna montata. Dividete in due parti, distribuite sulla torta e livellate bene con una spatola. Appoggiate la gelèe di mango sopra, quindi il resto della chantilly. Bagnate l’altra metà di pan di Spagna e coprite. Ora montate la panna e stuccate. Per decorare montate il mascarpone insieme alla panna e allo zucchero a velo e decorate a  vostro gusto.

20190217_171803

20190218_183124

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...